La Storia

La Storia

Una visione innovativa nel Motorsport.

La Scuderia Automobilistica GASS Racing nasce nel lontano 1997 per volontà del Pilota Albino Gabriel in quel di Treviso nella frazione di Dosson, terreno patria e ricca di storia nei libri di Rally e intravedendo una visione innovativa nel Motorsport nella disciplina fonda questa realtà ad oggi conclamata negli scenari italiani ed esteri con la conquista di svariati titoli italiani con i suoi Piloti.

Gass Racing si pone negli ambienti motoristici come Scuderia nata in funzione di avvicinare i giovani a questo sport permettendone la loro crescita non solo nel puro concetto sportivo e tecnico ma anche in quello media che oggi a distanza di oltre 20 anni dalla sua fondazione sfocia nei social networks in maniera sempre più importante.

La storia di Gass Racing parte già nel 1997 con la vittoria nel Campionato Terra del titolo 2 Ruote motrici con Sonia Sacilotto a bordo della Opel Astra Gruppo N centrando per la Scuderia al suo esordio il primo titolo Italiano per poi nel corso degli anni ripercorrere sempre di più la strategia di aiutare giovani alle loro prime armi nei programmi sportivi italiani ed esteri.
Rilevante anche la vittorie nel 2005 nel Campionato Italiano Rally femminile con Patrizia Sciascia sulla Subaru Impreza e nell’anno 2007 con il Pilota Aldo Calabrini conquistando il Campionato Italiano Rally GT a bordo della Porsche Cayman GT.

Da citare anche la vittoria con Roberto Vescovi nel 2004 del Campionato Italiano Rally 2 Ruote Motrici su Opel Astra OPC.

Arrivando in tempi più recenti dal 2013 Gass Racing diventa uno dei partner di FORD con FORD Racing nel Campionato Italiano Rally e centra nel 2020 una strepitosa vittoria con Daniele Campanaro nel Campionato Italiano Rally 2 Ruote Motrici e la vittoria Assoluta del titolo Italiano Scuderie.

Condividi