Sante Raduano all’arrivo del Rally Salento

All’edizione numero 53 del Rally Salento, prestigiosa competizione organizzata da Automobile Club Lecce, al volante della Mitsubishi Lancer Evo IX gruppo N, si è visto a percorrere le strade salentine, strette tra i muretti a secco, il pilota Sante Raduano affiancato dalla navigatrice Giorgia Ascalone affrontando di venerdì scorso la prima prova speciale “Pista Salentina” sul kartodromo e di sabato le altre tre diverse prove in programma “Palombara”, “Ciolo”, “Specchia” per un totale di 96,95 tratti cronometrati.

Con l’obiettivo di fare risultato e ottenere punti importanti l’equipaggio Raduano-Ascalone in vista degli impegni cronometrati, si è visto combattere una sfida difficile con percorsi veloci, ma determinato ad arrivare fino in fondo posizionandosi come primo di classe centrando il suo obiettivo per questa competizione.

Pilota Sante Raduano: “Abbiamo fatto i primi di classe, quarti di gruppo e 23esimi assoluti. Il Rally del Salento è una gara molto difficile, è stata dura arrivare fino in fondo, però siamo soddisfatti del risultato.”

 

Ufficio Stampa

Gass Racing

Condividi