Rally di Roma Capitale difficile per Gass Racing

Weekend difficile per la Scuderia Gass Racing impegnata nel Rally di Roma Capitale, quarto round del Campionato Italiano Rally nel quale la formazione capitanata da Albino Gabriel ha dovuto difendersi da un pizzico di sfortuna che ha condizionato l’esito finale dei suoi portacolori.

 

A cominciare da Fabio Andolfi, pilota ACI Team Italia, che ha disputato una gara dai due volti, con una prima frazione il sabato non all’altezza del suo potenziale e una seconda parte in netta rimonta che gli ha permesso di cogliere la sesta posizione assoluta e la terza nel Tricolore. Il pilota savonese con la sua Skoda Fabia R5 by Motorsport Italia, al suo esordio sulle strade della “Città Eterna”, dopo la giornata di sabato ha apportato alcune modifiche al set-up della vettura che gli hanno consentito di ottenere un risultato utile per rimanere in lotta per la vittoria dello Scudetto tricolore nella quale occupa la seconda posizione.

 

Esiti alterni per gli altri alfieri di Gass Racing impegnati tra le 2 Ruote Motrici, capitanati dal lucchese Mattia Vita su Ford Fiesta RC4 sempre molto veloce ma costretto al ritiro nella gara di sabato a causa di un problema ai freni. Il driver lucchese si è parzialmente riscattato nella gara domenicale grazie anche a due “scratch” vincenti nelle prove speciali “Collepardo 1” e “Collepardo 2” che hanno permesso al rallysta di Aci Team Italia di ottenere un ottavo posto che ha in parte contribuito a attenuare la sua amarezza.

 

Gara a due facce anche per Daniele Campanaro, meglio nella prima parte con un doppio successo nelle prove speciali “Rocca di Cave1” e “Rocca di Cave 2” grazie a un buon feeling con la sua Fiesta che lo poneva al secondo posto parziale del rally. Meno brillante invece l’andamento domenicale della gara nella quale non riusciva a ripetere le buone prestazioni del giorno precedente tanto da terminare il rally al quinto posto.

 

Il giovanissimo driver di Aci Team Italia Francesco Lovati, navigato da Manuel Fenoli, ha invece concluso il rally di Roma con un eccellente piazzamento nella top-ten che è certamente un risultato di valore se si considera che il driver veneto era al suo esordio nella gara capitolina, sicuramente una delle più difficili degli appuntamenti tricolori, un’altra importante tappa del suo percorso di crescita.

 

Prossimo impegno per Gass Racing il 6, 7 e 8 agosto alla 15^ edizione del Rally Città di Arezzo Crete Senesi e Val Tiberina, quarta tappa del Campionato Italiano Rally Terra.

 

 

Ufficio Stampa

GASS RACING

Condividi