Gass Racing al via del "Ciocco"

Casier, 10 Marzo 2021

Una settimana dopo la definizione di programmi e piloti, Gass Racing si appresta a inaugurare la stagione presentandosi al via della 44^ edizione del Rally del Ciocco e Valle del Serchio gara di apertura del Campionato Italiano Rally.

Sulla pedana di partenza del rally toscano l’equipe capitanata da Albino Gabriel salirà con ben cinque vetture con l’intenzione di partire con il piede giusto in una annata che si presenta assai impegnativa.
Antonio Rusce, navigato dal fido Sauro Farnocchia, sarà il driver di punta tra le R5 al volante di una Skoda Fabia R5 Evo. Il forte pilota reggiano, reduce dalla recente esperienza al Rally del Carnevale, sarà uno dei principali protagonisti, puntando certamente alle posizioni di vertice.

Daniele Campanaro in coppia con Iacopo Innocenti proseguirà il suo impegno nelle 2 Ruote Motrici con legittime ambizioni di successo come sempre al volante della Ford Fiesta Rally4 gommata Hankook con la quale si è aggiudicato il titolo nel Campionato Italiano 2 Ruote Motrici Asfalto dello scorso anno.

Il diciannovenne Francesco Lovati, fresco di inserimento nel programma ACI Team Italia dedicato ai promettenti rallysti italiani e reduce dall’ottimo esordio nell’Adria Rally Show, sarà il giovane sul quale Albino Gabriel punterà le sue carte. Il driver friulano si presenterà al via del “Ciocco” con una Ford Fiesta R2C navigato dall’esperto lucchese Giacomo Ciucci. Albino Gabriel, sempre alla ricerca e alla scoperta di giovani promesse, conta molto sulle prestazioni di Lovati nel quale ripone le sue aspettative per una stagione che per lui potrebbe rappresentare un vero e proprio trampolino di lancio verso una brillante carriera.
A completare lo schieramento della scuderia veneta per l’occasione vi saranno altri due equipaggi di tutto rispetto. Il primo composto da Fabio Andolfi in coppia con Stefano Savoia che rientra nel Campionato Italiano dopo la positiva esperienza nel mondiale rally. Il pilota savonese correrà sempre sotto le insegne di Aci Team Italia con una Skoda Fabia R5. Il secondo vedrà alla partenza Mattia Vita, ventiquattrenne di Barga che siederà nell’abitacolo di una Peugeot 208 R4 navigato da Massimiliano Bosi.

Il rally, che sarà preceduto nella giornata di venerdì dallo shake down a cui farà seguito la Super Prova Speciale all’interno della Tenuta Il Ciocco, si svilupperà successivamente nella giornata di sabato 13 marzo, con la disputa di tre prove speciali, Massasassorosso, Careggine e Molazzana da ripetere tre volte.

Ufficio Stampa
GASS RACING

Condividi