Gass Racing al via del 18° Rally dei Nuraghi e del Vermentino

 

A pochi giorni dalla conclusione del Rally 1000 Miglia valido quale sesto round del Campionato Italiano Rally, in casa Gass Racing si lavora a ritmi frenetici per preparare il prossimo impegno agonistico previsto in terra sarda. Solo due giorni e scatterà infatti la diciottesima edizione del Rally dei Nuraghi e del Vermentino valevole come quinta e penultima tappa del Campionato Italiano Rally Terra.

 

Anche sugli impegnativi sterrati di Sardegna sarà Tamara Molinaro a difendere i colori della Scuderia capitanata da Albino Gabriel, unico equipaggio pronto a dare battaglia a tutti i suoi diretti avversari.

 

La ventiquattrenne comasca, come sempre in coppia con Piercarlo Capolongo, salirà quindi sulla pedana di partenza di Porto San Paolo al volante della Citroen C3 gestita e preparata dalla G-Car Racing. Tamara punterà a riscattare il risultato poco brillante ottenuto nella precedente tappa di campionato al “Città di Arezzo” e sugli affascinanti sterrati da mondiale vorrà di nuovo mettere in mostra il suo grande talento.

 

Il rally entrerà nel vivo a partire da venerdì con la disputa dello shakedown nel territorio di Loiri - S.Paolo mentre la partenza andrà in scena nel bellissimo scenario di Porto San Paolo da dove i concorrenti partiranno per dirigersi verso Telti per le prime due prove speciali in programma. Più impegnativa la giornata di sabato con la lunga prova speciale di Monte Olia da ripetersi tre volte e la prova speciale di Oschiri da ripetersi due volte che precederà la premiazione prevista in Piazza del Popolo a Berchidda.

 

 

Ufficio Stampa

GASS RACING

Condividi